Clan Catanzaro Rugby-Normanni Lamezia Terme

Si riporta al terzo posto in classifica dopo la vittoria di domenica ,contro i Normanni Lamezia , il Clan Catanzaro Rugby del presidente Francesco Celi  .Partita contraddistinta dal gelo ,non solo per la neve che a tratti scendeva sul Verdoliva di Gagliano ma anche dal vento che non ha cessato un minuto,nonostante ciò, i ragazzi della scuola rugby del Catanzaro Rugby Union hanno assistito per l’intera partita sugli spalti. Pronti via il Clan Catanzaro Rugby vuol fare la partita ma i Normanni si difendono bene e prendono le misure ai padroni di casa che dopo due azioni del pacchetto di mischia catanzarese non concluse a meta per un paio di metri ,la prima volta da Laganà e la seconda da Paura, si vedono andare sotto di tre punti dopo il piazzato realizzato da Foti 0-3 Normanni.Il Catanzaro non ci sta e Raffaele in giornata di grazia suona la carica , il clan si riversa nella metacampo lametina e dopo vari tentativi , schiaccia in meta con Raffaele ,trapasso trasforma tra i pali 7.-3. Quando tutto fa  sembrare  di aver la partita in mano  nell’ultimo minuto di gioco del primo tempo ,i Normanni trovano la meta non trasformata da Foti da posizione comunque difficile.Finisce cosi il primo tempo 7-8 per gli ospiti. Secondo tempo veramente bloccati dal freddo ,il lamezia sembra di aver qualcosa in più nelle prime fasi di gioco ,ma l’esperienza i alcuni senatori  catanzaresi tiene sempre a distanza la squadra ospite ,sopratutto con Pullano ,che in maniera sistematica conquistava metri calciando dentro i ventidue avversari. La partita ,come dicevo soprattutto per il gelo, non da molte emozioni fino al sessantesimo quando , dopo tre fasi di ruck portate avanti dai fratelli Mondo è Raffaele a fare la sua seconda meta decisiva per la vittoria finale trasformata da Trapasso.Finisce cosi 14 a 8 per il Catanzaro che adesso dovrà affrontare tre trasferte di fila prima di rigiocare il 21 Febbraio tra le mura amiche.

Area degli allegati
Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...